Coronavirus: Lopalco, inquinamento non aumenta contagio

L'epidemiologo, il virus corre con le nostre gambe

Redazione ANSA BARI
(ANSA) - BARI, 19 MAR - "L'inquinamento fa male, ma con Covid-19 ho paura che c'entri poco. Non pensate che l'aria fresca possa fermare il contagio: il virus corre con le nostre gambe, non con i PM10", lo scrive su Twitter l'epidemiologo Pierlugi Lopalco, coordinatore della task force scientifica della Regione Puglia per l'emergenza coronavirus. Il professore dell'Università di Pisa replica ad uno studio pubblicato ieri in cui viene stabilita una correlazione tra l'inquinamento atmosferico e la diffusione del virus.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie