Csm: Ermini è il nuovo vicepresidente

Ermini, ho chiesto al Pd si sospendere iscrizione

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 27 SET - David Ermini, 59 anni, deputato del Pd per due legislature e avvocato penalista, é il nuovo vicepresidente del Csm. È stato eletto dal plenum di Palazzo dei marescialli, presieduto dal capo dello Stato. Ermini è stato eletto vice presidente del Csm alla terza votazione, con 13 voti. Un fatto inusuale nella prassi di Palazzo dei Marescialli: nelle consiliature passate, infatti, il vice presidente è quasi sempre passato alla prima votazione, perché si era raggiunta prima l'intesa tra i suoi componenti. "Ho chiesto la sospensione dell'iscrizione al mio partito perché ritengo che quando si assume un incarico istituzionale si deve avere la possibilità di essere libero", ha annunciato il nuovo vicepresidente del Csm, in un breve intervento dopo la sua elezione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: