Calciatore Southampton Manolo Gabbiadini senza patente per 6 mesi

Ex del Napoli guidava sua Mercedes G350 D messaggiando con smartphone

Redazione ANSA

ROMA - Tempi duri per il calcio italiano, compresi quei giocatori che fanno carriera all'estero. Dalla Gran Bretagna arriva la notizia che Manolo Gabbiadini, 26enne in forza al Southampton - squadra della Premier League - e ben noto in quel Paese dopo essere stato acquistato dal Napoli nel 2017 per 15 milioni di sterline, è stato 'pescato' dalla polizia sull'autostrada M27 mentre messaggiava con lo smartphone e, di conseguenza, condannato alla sospensione della patente per 6 mesi. Come riferisce il MailOnline, mentre nello scorso novembre era alla guida della sua Mercedes G350 D nei pressi di Southampton, Gabbiadini era stato visto ''usare lo schermo dello smarphone come tastiera per almeno 10 secondi'' (così risulta dagli atti) e quindi deferito al tribunale di Aldershot, La condanna - in contumacia perché il calciatore si trovava a Formentera con la famiglia - è arrivata solo in questi giorni ed ha tenuto conto del fatto che Gabbiadini era già stato multato, segnalazione sulla patente, per 3 diversi episodi di eccesso di velocità.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: