Sharing DriveNow Gruppo Bmw perfeziona l'offerta per aziende

Nasce corporate account prepagato con unica fattura periodica

Redazione ANSA ROMA

ROMA, 10 OTT - DriveNow, la società di car sharing del Gruppo Bmw che opera in Italia nella città di Milano con 500 vetture Bmw e Mini, perfeziona la sua offerta per le aziende. Da oggi infatti le imprese che hanno un corporate account DriveNow - la cui attivazione è gratuita - con la nuova funzione Credito Prepagato possono mettere a disposizione le auto condivise di Drive Now ai loro dipendenti, che nel caso di utilizzo per lavoro non pagheranno il noleggio fatturato invece all'azienda.

A sua volta l'impresa che ha il corporale account Drive Now può acquistare credito - a seconda delle specifiche esigenze di mobilità - da impiegare per i propri dipendenti e beneficiare della fatturazione in un'unica soluzione. ''I nostri clienti-azienda - spiega Andrea Leverano managing director di DriveNow in Italia - hanno sperimentato come l'utilizzo delle nostre vetture, tutti modelli Bmw e Mini, certamente le più adatte, anche in termini di rappresentanza, agli spostamenti di collaboratori e dirigenti, conceda un significativo risparmio, trasparenza ed oggi, attraverso la soluzione di credito prepagato con unica fattura, anche efficienza gestionale''. Quando l'azienda attiva un corporate account DriveNow offre a tutti i dipendenti - ed anche ai collaboratori - la possibilità di indicare se il viaggio è a fini personali o aziendali attraverso la propria App sullo smartphone. Nel caso di noleggio per lavoro il dipendente non pagherà nulla ma imputerà il costo direttamente all'azienda che, a sua volta, riceverà un report settimanale con indicazione dettagliata dei viaggi effettuati da tutti gli utilizzatori-dipendenti, dei tempi di utilizzo e del costo della singole corsa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA