A Parigi circoleranno autobus ecologici italiani

Vinta da Iveco Bus commessa per 409 mezzi a gas

Redazione ANSA

La città di Parigi ha scelto gli autobus a gas dell'italiana Iveco Bus per rinnovare parte della propria flotta di mezzi pubblici. Saranno, infatti, 409 i veicoli a metano che saranno consegnati a Ile de France Mobilités dall'azienda del gruppo CNH Industrial in forza della vittoria di una commessa. I nuovi bus sostituiranno parte dell'attuale flotta a gasolio e saranno utilizzati sulla rete di trasporto che copre sia la periferia interna sia quella esterna della regione della capitale francese.

L'annuncio è stato dato in occasione della fiera del Trasporto pubblico di Nantes. Questo ordine significativo è il risultato di una partnership tra Iveco Bus, Ile de France Mobilités e CATP (Ufficio centrale acquisti francese per i trasporti pubblici).

Le consegne dei veicoli sono state programmate tra il 2020 e il 2021. Si tratta dei nuovi Urbanway NP a gas che hanno un'autonomia fino a 400 chilometri, più che sufficiente, quindi anche per il servizio in grandi metropoli come Parigi.

Alimentato dal biometano derivato da rifiuti organici riciclati, l'Urbanway NP offre importanti vantaggi ambientali e contenimento del rumore. Le emissioni di particelle fini, infatti, sono ridotte a quasi zero e le emissioni di NOx di oltre un terzo. Il suo motore vanta livelli di emissioni sonori abbassati del 50% rispetto ad altri impieghi, aiutando a migliorare le condizioni di viaggio per guidatori, passeggeri e residenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA