Aniasa - Associazione Nazionale Industria dell'Autonoleggio e Servizi Automobilistici (foto: Ansa)

ANIASA è l’Associazione costituita nel 1965 che rappresenta nel sistema Confindustria le imprese che svolgono attività di noleggio veicoli, car sharing e servizi collegati alla mobilità.

Le imprese associate svolgono in particolare attività di: locazione a breve termine,noleggio a lungo termine, gestione di flotte aziendali (fleet management), locazione di veicoli industriali, car sharing, digital automotive, soccorso stradale, servizi attinenti la mobilità, autorimesse e parcheggi.

In ambito UE aderisce a Leaseurope, organismo delle analoghe associazioni di categoria, punto di riferimento per le iniziative legislative comunitarie e per lo scambio di informazioni ed esperienze sul mercato europeo.

Le attività
Per le aziende associate, ANIASA: promuove e gestisce il rapporto con le Istituzioni legislative nazionali e comunitarie per lo sviluppo e l’adeguata regolamentazione del mercato; tutela gli interessi degli associati in materia economica e fiscale, fornendo assistenza e consulenza sull’applicazione delle norme di riferimento; stipula il CCNL del settore ed elabora indirizzi di politica sindacale per le imprese, offrendo ogni tipo di assistenza in materia; organizza la raccolta e l’elaborazione dei parametri di riferimento del mercato tramite società specializzate; promuove iniziative utili a diffondere la cultura dell’autonoleggio.

Qualità e Deontologia
ANIASA e le associate si impegnano ad attuare e rispettare modelli di comportamento ispirati all’autonomia, integrità, eticità e a sviluppare azioni coerenti per perseguire insieme più vaste finalità di progresso e sviluppo, nel pieno rispetto delle regole di diritto della concorrenza.

Le associate adottano dal 2012 specifici Codici Deontologici con indicazione di diritti e doveri e la cui accettazione è essenziale per l’adesione. Etica, trasparenza e correttezza in ogni fase del noleggio sono elementi basilari dei Codici. ANIASA adotta il relativo Codice Etico e la Carta dei Valori di Confindustria, parti integranti del proprio Statuto, ispirando ad essi finalità etiche, modalità organizzative e comportamenti associativi; l’Associazione adotta, inoltre, le Linee Guida della Confederazione in materia di antitrust.

ANIASA dal 2016 si è dotata di un Organismo di Vigilanza con compiti e prerogative per il controllo delle attività svolte. Nel luglio 2017 l’Unione Nazionale Consumatori ha realizzato con la collaborazione dell’Associazione il vademecum “Autonoleggio: le buone regole”, una guida pratica che accompagna il cliente del Rent-A-Car dal momento della prenotazione fino alla riconsegna dell’auto.

Le dimensioni del business
Oggi il giro d’affari del settore del noleggio veicoli ha superato ha superato i 7 miliardi di euro, con una flotta circolante di oltre 1 milione di veicoli e un’incidenza complessiva sulle immatricolazioni auto che supera il 25%. Le aziende operanti nel settore generano entrate fiscali per oltre 2,1 miliardi di €. Numeri cui si aggiungono le 1.800.000 tessere di iscrizione alle diverse società fornitrici di car sharing e i circa 12 milioni di noleggi orari.

ANIASA, insieme a Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti, ha costituito nel giugno del 2012 l’Ente Bilaterale Nazionale Autonoleggio (EBAN), promuovendo e sostenendo il settore con iniziative formative, anche attraverso studi e ricerche.

 

Responsabilità Editoriale Aniasa

Associazione Nazionale Industria dell'Autonoleggio e Servizi Automobilistici

VAI AL SITO

NEWS Aniasa

 (ANSA)

Coronavirus: azzerate le immatricolazioni di auto a noleggio (-97%)

I dati di aprile delle immatricolazioni a noleggio evidenziano che il mercato è fermo e la ripartenza non sarà automatica. In due mesi perse oltre 106mila immatricolazioni per un valore complessivo di circa 2 miliardi e 300 milioni di euro. “Occorre fare presto!”.

Modifica consenso Cookie