Mit: viceministro Cancellieri, confronto continuo su scuole guida

Incontro con Unasca e Confarca

Redazione ANSA ROMA

"Credo fortemente nel confronto puntuale con le associazioni che rappresentano categorie importanti e presenti in tutto il nostro territorio, conoscono problematiche ed esigenze delle loro categorie, e il loro contributo è fondamentale per trovare tempestivamente soluzioni e risposte ad ogni esigenza di questo settore, fortemente colpito dalle restrizioni per il contenimento del contagio di Covid-19" Lo afferma il vice ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Giancarlo Cancelleri che in videoconferenza, ha incontrato i rappresentanti nazionali di Unasca (Unione Nazionale Autoscuole Studi di Consulenza Automobilistica) e Confarca (Confederazione Autoscuole Riunite e Consulenti Automobilistici) per fare il punto sui provvedimenti dell'ultimo Dpcm che interessano scuole guide e motorizzazioni.
    "Due note positive che sono il risultato del grande lavoro di collaborazione di questi mesi con le associazioni di categoria; stanotte, con l'approvazione del decreto legislativo sulla nautica da diporto, infatti, il certificato medico necessario per conseguire la patente nautica è finalmente assimilabile alla procedura che si fa attualmente per le patenti di guida delle autovetture. Un importante risultato raggiunto grazie anche al lavoro della commissione e dei suoi componenti.
    Altra buona notizia la proroga dei fogli rosa fino alla fine dello stato di emergenza, con un emendamento a prima firma L'abbate che stiamo costantemente seguendo e che andrà in approvazione la prossima settimana" conclude Cancelleri. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie