Francia, Governo prolunga 6 mesi aiuti acquisto auto nuove

Decisione per sostenere settore a fronte calo immatricolazioni

Redazione ANSA ROMA

Per sostenere l'industria automobilistica, in crisi per effetto della riduzione degli ordini del 70% e fino al 90% a seguito del lockdown, il Governo francese ha deciso di prolungherà di 6 mesi gli aiuti per l'acquisto di auto nuove. Come riferisce AFP il premio massimo di 7.000 euro per l'acquisto di modelli ibridi o elettrici sarà mantenuto fino al 30 giugno 2021, secondo quanto annunciato congiuntamente dal Ministro della transizione ecologica Barbara Pompili, dal Ministro delle finanze Bruno Le Maire e dal Ministro delegato per l'industria Agnès Pannier.

Inizialmente l'inziativa governativa 'Je change ma voiture' prevedeva una riduzione di 1.000 euro di questo contributo alla data del primo gennaio 2021. Rimane invariato anche il premio di conversione che verrà pagato fino a 30 giugno 2021 a fronte della rottamazione di un vecchio veicolo. Il contributo arriva a 3.000 euro per l'acquisto di un nuovo modello termico e a 5.000 euro per un'auto elettrica o plug-in. Tuttavia il Ministro Pompili ha anticipato che le tabelle verranno modificate per escludere dal primo gennaio 2021 i modelli ibridi diesel da queste agevolazioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie