Farmindustria, dal ministro Grillo un approccio giusto

Importante ascoltare tutti gli interlocutori

Redazione ANSA L'AQUILA

(ANSA) - L'AQUILA, 21 GIU - "Ho visto che il ministro, al quale abbiamo mandato le nostre congratulazioni, sta cercando di imparare molto, la sfida che si trova ad affrontare è importante e quindi credo che abbia un approccio giusto". Lo ha detto il presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi, a proposito del rapporto tra l'associazione e il nuovo ministro della Salute, Giulia Grillo, a margine della cerimonia di inaugurazione per l'ampliamento dello stabilimento Dompé all'Aquila.
    "E' chiaro che sta iniziando a fare i propri incontri, come è giusto che sia, cominciando dalle istituzioni, mi auguro - ha proseguito Scaccabarozzi riferendosi al ministro - che nella serie di incontri prosegua ascoltando anche tutti gli altri attori del sistema salute e quindi anche noi. Il ministro sta ascoltando tante verità, ognuno ha le proprie, anche noi abbiamo la nostra è quindi mi auguro che una volta ascoltate tutte, si faccia la propria e noi la rispetteremo".
    Nel sottolineare che "in un momento di vuoto istituzionale per la formazione del nuovo governo, come quello che abbiamo vissuto, succede di tutto", Scaccabarozzi ha spiegato che "una verità imprescindibile è che il nostro settore in questi anni ha portato al Paese in termini di valore economico qualcosa che nessun altro settore è stato in grado di fare: la crescita della produzione del 20%, contro la manifattura che faceva un segno negativo, la crescita dell'export, la nostra crescita per il 100% dovuta proprio all'export (più 77%), la crescita giovanile che è salita nel nostro settore come la farmaceutica".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: