L'elettrone è perfettamente sferico, lo conferma anche il ritratto più preciso

Come prevede la teoria riferimento della fisica

Redazione ANSA ROMA

Il ritratto più dettagliato mai fatto dell'elettrone conferma la sua forma sferica perfetta e, con essa, conferma ancora una volta la teoria di riferimento della fisica, il Modello Standard. Pubblicato sulla rivista Nature, il risultato si deve alla collaborazione Acme, fra le università americane Northwestern, Harvard e Yale University, guidata rispettivamente da Gerald Gabrielse, John Doyle e David DeMille.

"Questa misura è 10 volte più precisa della precedente fatta dallo stesso gruppo di ricerca" ha detto all'ANSA il vicepresidente dell'istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn), Antonio Masiero. Nell'esperimento i ricercatori hanno sparato un fascio laser su molecole di ossido di torio e hanno studiato la luce emessa dalle molecole. Se la luce fosse stata distorta, il fenomeno avrebbe indicato che la forma dell'elettrone presente nelle molecole non è sferica, ma questo non è successo e i ricercatori hanno concluso che la forma è perfettamente sferica, come prevede il Modello Standard.

L'elettrone, secondo questa teoria, è fatto di cariche elettriche che si dispongono in forma sferica e i fisici lo studiano in modo sempre più preciso perché in realtà sono alla ricerca di anomalie nella sua forma. Questo perché una sua forma leggermente schiacciata, a esempio, potrebbe essere la spia dell'esistenza di particelle sconosciute che influenzano l'elettrone e questa scoperta sarebbe la prova della nuova fisica.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: