La stazione spaziale cinese è rientrata sul Pacifico

Tiangong 2, pieno successo della manovra controllata

Redazione ANSA

La stazione spaziale cinese Tiangong 2 è rientrata in modo controllato nell'atmosfera e i suoi frammenti sono precipitati nella zona dell'oceano Pacifico meridionale nota per essere il 'cimitero' dei veicoli spaziali.

L'agenzia agenzia spaziale cinese (Cnsa) fa sapere che alcune parti del veicolo, estremamente resistenti, sono infatti sopravvissute all'impatto. Lo ha detto all'ANSA Luciano Anselmo, dell'Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Isti-Cnr) di Pisa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA