Etichette: dal Mise il manuale d'uso della NutrInform battery

Federalimentare, auspichiamo largo uso da parte nostre aziende

Redazione ANSA ROMA

ROMA - Arriva il manuale d'uso della NutrInform battery. Il Mise, ministero dello Sviluppo economico, ha pubblicato il documento che fornisce le linee guida per le aziende sul sistema di etichettatura proposto dall'Italia.

La NutrInform Battery è entrata ufficialmente in vigore in Italia a dicembre 2020 ed è in discussione a livello europeo come proposta alternativa al Nutriscore, un sistema che contrassegna i cibi come salubri o insalubri attraverso un colore e a cui l'Italia è fortemente contraria perché antiscientifico e in contrasto con le basi della dieta mediterranea.

"Con il manuale d'istruzioni pubblicato dal Mise per l'uso dell'etichetta NutrInform battery l'Italia ha finalmente l'occasione di dimostrare concretamente ciò che da tempo sostiene in tutte le sedi e cioè che il nostro è il sistema di etichettatura migliore per una conoscenza veritiera e approfondita di ciò che il consumatore compra e poi mette in tavola" ha commentato Ivano Vacondio, presidente di Federalimentare.

"Le istituzioni, con il nostro supporto e quello di tutta la filiera - ha aggiunto - hanno portato avanti una battaglia a livello europeo contro il Nutriscore, creando un'etichettatura che fosse più educativa e meno fuorviante per il consumatore, la NutrInform battery, appunto. Ora l'Italia può dare una dimostrazione concreta che le cose stanno esattamente così. Per questo - ha concluso Vacondio - auspichiamo un ampio utilizzo tra le aziende del food & beverage di questa etichetta: sarebbe un segnale forte e un esempio virtuoso da portare anche in Europa". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie