Beretta riconfermato presidente Istituto Salumi Italiani

Secondo mandato consecutivo alla guida Consorzi di 22 Dop e Igp

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 2 LUG - L'Assemblea dell'Istituto Salumi Italiani Tutelati (Isit) ha rieletto alla Presidenza per il secondo mandato consecutivo Lorenzo Beretta, che ricopre la carica dal 2015. Lo annuncia, in una nota, l'Associazione che riunisce i Consorzi di tutela di 22 salumi italiani Dop e Igp.

Isit si occupa in particolare del coordinamento strategico dei Consorzi che vi aderiscono, di tenere continui rapporti con le Istituzioni di riferimento - in particolare con il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali - e di promuovere iniziative di valorizzazione, comunicazione e salvaguardia.

Lorenzo Beretta, Laureato in Economia e Commercio, da anni è impegnato presso l'azienda di famiglia, la F.lli Beretta Spa.

Lorenzo Beretta ha una qualificata esperienza in ambito Consortile e Associativo. E' Presidente del Consorzio Cacciatore dal 2012 e Consigliere IVSI dal 2006 (Istituto Valorizzazione Salumi Italiani). Ha inoltre ricoperto il ruolo di Consigliere del Gruppo Giovani Imprenditori di Assica. ''Sono orgoglioso - ha detto Beretta - di poter continuare il lavoro cominciato tre anni fa, con l'obiettivo di potenziare sempre di più il ruolo di Isit quale ente di riferimento della salumeria tutelata. Stiamo vivendo - ha sottolineato - un momento straordinario per le DOP e le IGP che rappresentano il valore del patrimonio culturale ed economico del nostro Paese e costituiscono sempre più il traino del comparto agroalimentare soprattutto grazie all'export. I nostri salumi DOP e IGP sono sempre più richiesti ed apprezzati dai consumatori che guardano all'Italia come punto di riferimento dell'agroalimentare di qualità. Come Istituto - ha concluso il presidente - continuerà il nostro impegno per valorizzarli, farli conoscere e salvaguardarli dalle continue imitazioni''.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: