'Poietika', festival si fa itinerante

Sei località accolgono artisti per dibattito su temi attualità

Redazione ANSA

CAMPOBASSO - 'Poietika' si fa itinerante. L'Art Festival molisano che propone appuntamenti di arte, musica, turismo ed enogastronomia toccherà quest'anno, dal 23 luglio, sei località, Agnone e Capracotta in provincia di Isernia, Campobasso e tre paesi della provincia, Larino, Roccavivara e Sepino. Spiega il direttore artistico Valentino Campo che l'idea è di "tessere una rete territoriale in grado di valorizzare il Molise e renderlo il fulcro intorno al quale si raccoglieranno le voci di alcuni dei più importanti intellettuali a livello nazionale e internazionale, invitati ad affrontare tematiche urgenti e necessarie". Si parte il 23 da Agnone (Isernia), ore 18 Palazzo Bonanni, con una lectio magistralis di Ermanno Bencivenga su 'Arte e bellezza'; il 26 luglio a Larino (Campobasso), ore 19 Palazzo Ducale, la scrittrice e medico Maria Giovanna Luini dialogherà con il responsabile dell'Hospice' Mariano Flocco sul tema 'Il grande lucernario'. Il 29 luglio a Roccavivara (Campobasso), ore 21.30 Chiesa Santa Maria di Canneto (Teatro all'aperto) proiezione del film 'Il Viaggio' girato tra Molise e Abruzzo. Il 4 agosto a Capracotta (Isernia), ore 17 Giardino della Flora Appenninica, Donato Zoppo, giornalista musicale, produttore e voce radiofonica, intratterrà i presenti sul tema "Dai Beatles a Caparezza - mezzo secolo di rock, copertine e concept, dall'Inghilterra all'Italia". L'11 agosto a Sepino (Campobasso), ore 21.30 piazza Prisco (Cortile interno del Municipio), Cristiano Godano dei Marlene Kuntz dialogherà con Lory Muratti sul tema "Parole e musica". A seguire Emidio Clementini (Massimo Volume) e Corrado Nuccini (Giardini di Mirò) propongono "Quattro Quartetti" di T.S. Eliot, 'Un viaggio dal cuore del cosmo, un luogo segreto dello spirito'. Gran finale a Campobasso, al Teatro Savoia, il 13 settembre con Steve McCurry, una delle voci più autorevoli della fotografia contemporanea, vincitore, tra l'altro, del premio di fotografia 'Robert Capa Gold Medal': lectio magistralis su "La bellezza negli occhi". "È una manifestazione ormai codificata sul territorio - ha detto presentandola l'assessore e vice presidente della Giunta regionale del Molise Vincenzo Cotugno - Abbiamo deciso un percorso itinerante per promuovere il territorio e farlo conoscere oltre i confini nazionali. Il Molise è ricco di eccellenze e vogliamo farle conoscere anche agli artisti". "Poietika è una realtà cresciuta in maniera esponenziale - ha commentato Antonella Presutti, presidente della Fondazione 'Molise Cultura'- Nostra intenzione è renderla sempre più poliedrica anche per intercettare i diversi interessi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: