A Parma mostra Avanguardie in Germania

Quaranta opere dal 10 novembre al Palazzo del Governatore

Redazione ANSA PARMA

PARMA - Sono circa 40 le opere che saranno esposte al Palazzo del Governatore di Parma dal 10 novembre al 24 febbraio nella mostra "Dall'Espressionismo alla Nuova oggettività. Avanguardie in Germania", a cura di Lorand Hegyi e Gerhard Finckh, organizzata da Solares Fondazione delle Arti in collaborazione con il Von Der Heydt Museum di Wuppertal.
    Presenti i maggiori rappresentanti di questa corrente artistica che si è sviluppata in Germania nei primi del Novecento, da Kirchner a Nolde, da Jawlensky a Macke, da Kandinskij a Marc. Il percorso espositivo parte da alcuni capolavori provenienti dalla cerchia dei gruppi di artisti del 'Die Brucke' a Dresda e del 'Der Blaue Reiter' a Monaco, e di 'Der Sturm', rivista berlinese, e prosegue negli anni del primo Dopoguerra, che vedono sorgere una nuova visione estetica rappresentata dal movimento della Nuova oggettività.
    L'esposizione è stata inserita tra gli eventi dell'Anno europeo del patrimonio culturale 2018 coordinato dal Mibac.(ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: