Erasmus per giovani imprenditori anche fuori dall'Ue

Cia, ai blocchi partenza progetto pilota Commissione europea

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - La Commissione europea sta per avviare un progetto pilota per consentire di estendere al di fuori dell'Europa l'Erasmus per Giovani Imprenditori (Eye). Lo rende noto la Confederazione italiana agricoltori Cia, che è l'unica organizzazione agricola italiana accreditata dall'Unione europea a mettere in collegamento i tanti giovani interessati a cogliere quest'occasione. "Anche per i giovani 'curiosi' del mondo rurale, il viaggio con l'Erasmus per Giovani Imprenditori può rappresentare un'opportunità reale per il proprio futuro lavorativo e imprenditoriale" si legge in una nota dell'organizzazione. Per partecipare, con la possibilità di essere ospitati negli Usa, Israele o Asia, basta essere in possesso di un'idea da sviluppare corredata da un business plan, essere nuovi imprenditori o possedere una partita Iva da meno di tre anni. Per saperne di più: https://www.erasmus-entrepreneurs.eu

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."