Paratore a US Open 2019 'sogno è realtà'

Azzurro in Inghilterra stacca pass per Major. Beffa Pavan

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 03 GIU - Da sogno a realtà. Renato Paratore stacca il pass per lo Us Open 2019 coronando uno dei grandi obiettivi stagionali. Con Francesco Molinari, a Pebble Beach (13-16 giugno), nel terzo major della stagione ci sarà anche il ventiduenne capitolino. Che nell'US Open Sectional Qualifer, andata in scena oggi (gara giocata su trentasei buche) nel Surrey, in Inghilterra, l'ha spuntata dopo un play-off a cinque giocatori che ha infranto i sogni di gloria di Andrea Pavan. L'Italgolf nel Regno Unito ha sfiorato la doppietta in una competizione, vinta dal sudafricano Dean Burmester (128, -16), che premiava i primi quattordici classificati. Paratore e Pavan, entrambi quattordicesimi con 137 (-7), hanno partecipato a uno spareggio che ha visto protagonisti anche l'austriaco Bernd Wiesberger, il francese Romain Wattel e lo spagnolo Nacho Elvira. A spuntarla, tra tutti, è stato proprio Paratore. E ora l'azzurro si prepara al grande debutto Major in California. Niente da fare per gli altri golfisti italiani. Edoardo Molinari (quarantaduesimo con 141, -3) e Guido Migliozzi (ritirato), reduce dall'exploit nel Belgian Knockout, non sono riusciti nell'impresa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: