Coronavirus: l'Us Women's slitta a dicembre

Major femminile previsto in Texas è stato posticipato ma è salvo

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 03 APR - L'Us Women's Open, il più antico (prima edizione nel 1946 a Spokane, Washington) dei 5 Major femminili di golf, si giocherà a dicembre, e non più a giugno, a causa dell'emergenza coronavirus. "La nostra priorità rimane la sicurezza delle giocatrici e di tutti gli addetti ai lavori".
    Queste le dichiarazioni del Ceo del torneo, Mike Davis.
    L'evento dello Slam, inizialmente in programma dal 4 al 7 giugno a Houston, in Texas, si disputerà dal 10 al 13 dicembre.
    La sede rimane invariata e, a ospitare il torneo, sarà il Champions Golf Course.
    Dopo l'ANA Inspiration, riprogrammato dal 10 al 13 settembre in California, tocca ora allo Us Women's Open. E a breve si conoscerà anche il destino dello Us Open maschile (18-21 giugno a Mamaroneck, New York). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA