Mecspe,imprese fiducia su un nuovo piano

Industria manifatturiera attiva per un futuro interconnesso

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 13 LUG - "In questa delicata fase di transizione, che ha visto con fatica la definizione di un nuovo Governo, non si spegne la fiducia degli imprenditori italiani per un piano di industrializzazione che aveva riattivato, dopo un'iniziale partenza in salita, una forte spinta dinamica". Lo afferma la project manager di Mecspe, la fiera internazionale delle tecnologie per l'innovazione, Maruska Sabato, sottolineando che "mai come in questo momento riteniamo necessario metterci al fianco del nostro tessuto di pmi e dare ascolto alle imprese". In tal senso, continuano i "Laboratori Mecspe Fabbrica digitale-La via italiana per l'industria 4.0", promossi da Senaf su tutto il territorio nazionale per raccontare il processo di trasformazione in atto nel mondo delle industrie. La prossima tappa sarà a Brescia, il prossimo 21 settembre, nell'ambito di InnovA, la convention dell'innovazione per la filiera siderurgica. Gli appuntamenti itineranti culmineranno, come ogni anno, a Fiere di Parma, in occasione della giornata inaugurale di Mecspe (in programma dal 28 al 30 marzo 2019). "Ad oltre un anno di distanza dal varo del piano nazionale Industria 4.0 - si legge in una nota - le imprese italiane hanno accettato la sfida della competitività e l'industria manifatturiera sta mettendo a sistema competenze e innovazioni per un futuro sempre più interconnesso". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: