Senaf, imprese lombarde le più digitali

Al via a Milano il Technology hub, l'incubatore di tecnologie

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 17 MAG - "Le imprese della Lombardia e di Milano sono le più digitalizzate d'Italia. Hanno puntato molto sul piano Calenda e stanno investendo anche grazie agli interventi del governo". E' quanto sostiene il direttore di Senaf, Emilio Bianchi, aggiungendo che "le tecnologie abilitanti previste dal piano sono ben presenti e conosciute nel tessuto imprenditoriale lombardo". Secondo il responsabile della società fieristica per quanto riguarda i robot collaborativi nell'industria, "non li vediamo come un rischio" di perdita di posti di lavoro, in quanto, la robotica "andrà a sostituire l'uomo nelle attività alienanti e pericolose, affiancandolo invece in altre attività. In più permette all'operatore di svolgere altre mansioni all'interno del sistema produttivo". Bianchi, che dirige l'azienda impegnata da più di 30 anni nell'organizzazione di fiere in tutta Italia, fa il punto sulla trasformazione digitale al Technology hub, la fiera delle tecnologie innovative fino al 19 maggio a Fieramilanocity. Giunta alla terza edizione, Technology hub si pone come "un incubatore di tecnologie", dove gli imprenditori "possono acquisire una conoscenza" in un'ottica di "contaminazione di competenze". Alla tre giorni oltre ai 163 espositori "ci aspettiamo circa 10.000 visitatori, in crescita rispetto ai quasi 8.000 dello scorso anno". Tra gli stand è possibile toccare con mano le nuove tecnologie, dai robot collaborativi alla stampa 3D, passando per i droni, l'internet delle cose, la realtà aumentata, fino alle potenzialità della blockchain. In particolare, nell'area 'Robotica collaborativa e Industria 4.0' viene riprodotto un processo di realizzazione, assemblaggio, test e imballaggio, tramite stampante 3D, robot collaborativi e robot a guida autonoma, connessi e integrati tra di loro. La robotica collaborativa viene anche proposta con funzionalità mediche e di assistenza terapeutica al malato. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA