Pepper, il robot per i viaggiatori

Il primo in servizio in uno scalo italiano

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 29 MAR - Si chiama Pepper, alto poco più di un metro e dall'aspetto amichevole, diventa capace di ascoltare le domande dei viaggiatori e di rispondere, in italiano e in inglese, dando informazioni sui voli previsti all'Aeroporto Marconi di Bologna. E' il primo robot umanoide 'in servizio' in uno scalo italiano e accoglierà i passeggeri nei pressi dell'Info Point in area check-in.

"Pepper entra a far parte della nostra squadra - ha affermato l'amministratore delegato Nazareno Ventola - vogliamo trovare strade nuove e tecnologiche per interagire con chi viaggia". Per questo nuovo incarico, Pepper, il robot che arriva dal Giappone, è stato programmato da Softec, distributore autorizzato per l'Italia e gli Emirati Arabi. "Grazie alla nostra soluzione cloud based che integra intelligenza artificiale e robotica - afferma l'amministratore delegato di Softec, Francesco Meani, l'aeroporto di Bologna è il primo in Italia a fornire un nuovo servizio ad alta innovazione tecnologica. Un servizio che non solo fornisce ai passeggeri le informazioni di base riguardanti le procedure legate alla partenza di un volo, ma riesce anche a intrattenerli e rilassarli".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Leggi anche: