Irideos, il nuovo polo Ict per aziende

Partecipata all'80% da F2i e al 20% dal fondo Marguerite

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 16 MAG - Nasce Irideos, nuovo polo delle tecnologie per l'informazione e la comunicazione dedicato alle aziende ed alla pubblica amministrazione. Il polo nasce dalla fusione di quattro operatori del settore (Infracom, KpnqWest Italia, Mc-link e BigTlc) ed è partecipata all'80% da F2i (Fondi italiani per le infrastrutture) e al 20% da Marguerite, fondo creato con il sostegno di sei istituzioni finanziarie pubbliche europee. L'obiettivo, si legge in una nota, è supportare sviluppo e competitività delle aziende che operano in Italia, attraverso soluzioni che uniscono cloud, data center, fibra ottica e sicurezza. La piattaforma tecnologica di Irideos integra 10 data center (Milano, Roma, Trento e Verona) e dispone di una rete in fibra ottica proprietaria che corre per oltre 15.000 chilometri lungo le principali autostrade italiane. Il nuovo polo totalizza circa 500 dipendenti e ricavi per oltre 159 milioni di euro nel 2017.(ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Leggi anche: