L'industria 4.0 interpretata da creativi

Venti partecipanti creano clip, a Cernobbio la finale

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 30 LUG - Una sfida tra creativi per promuovere la cultura d’impresa e la centralità del manifatturiero. Con questo obiettivo ilß World Manufacturing Forum ha lanciato lo scorso marzo un video contest, in vista dell’Annual meeting a Cernobbio, in programma il 27 e 28 settembre. ß Venti partecipanti, tra cui videomakers, freelance, istituti tecnici e operatori dell’industria creativa, provenienti in particolare da Stati Uniti, Turchia, Italia e Filippine, hanno dato la loro interpretazione dell'Industria 4.0. I tre video finalisti sono stati selezionati da una giuria composta dal board della Wmf Foundation, la Fondazione promossa da Confindustria Lombardia, Politecnico di Milano e Intelligent Manufacturing System. “I messaggi contenuti in questi video e l'utilizzo di alcune clip ci consentirà di gestire con maggiore efficacia l'attività di disseminazione dell'intelligent manufacturing in maniera trasversale, sia nei settori più pronti che in quelli meno coinvolti ad oggi dal processo di digitalizzazione dei processi industriali - afferma il presidente della World Manufacturing Forum Foundation, Alberto Ribolla. Tra i tre finalisti c'è il video Made in Italy dal titolo ‘The 4th Industrial revolution, a medical perspective’ di Yuri Tegas, mentre, gli altri due progetti provengono dagli Stati Uniti. Il vincitore riceverà un premio di 5 mila euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: