Auxiell referente Europa per Bma

Guru Usa della contabilità snella scelgono Made in Italy

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 02 AGO - I guru statunitensi del Lean accounting scelgono la padovana Auxiell per la trasformazione snella della contabilità nelle aziende. La società italiana, che supporta le aziende nell'incrementare le proprie performance e la redditività aziendale, eliminando gli sprechi in tutti i processi, diventerà referente in Europa di Bma, leader mondiale nella consulenza per il Lean accounting, guidata da uno degli esperti internazionali del settore, l’americano Nick Katko. Lo prevede un accordo siglato tra le due società che rappresenta uno step iniziale per una futura collaborazione anche negli Stati Uniti. Auxiell e Bma collaborano insieme da tempo con progetti in diversi aziende, come le venete Zoppas Industries, Cartotecnica Postumia e le friulane Smartech Italia e Tecno Clean. "Il Lean accounting - spiega la società in una nota - è fondamentalmente un approccio nuovo al controllo di gestione tradizionale che si basa sul centro di costo e opera attraverso il ribaltamento dei costi sui processi produttivi".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche:

16 ott. 2018 17:50

16 ott. 2018 16:31