In India nel 2026 350 milioni di connessioni 5G

Paese vanta più alto traffico mensile dati smartphone al mondo

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 02 DIC - L'India, che vanta il più alto traffico mensile di dati su smartphone al mondo, potrebbe avere nel 2026 350 milioni di abbonamenti 5G: lo prevede uno studio dell'azienda di telecomunicazioni svedese Ericsson, presentato ieri e rilanciato dal settimanale India Today. Secondo The Ericsson Mobility Report 2020,l'India è alla guida della corsa globale all'uso dei dati mobili: gli utenti indiani nel 2020 sono 710 milioni e dovrebbero raggiungere gli 820 milioni nel 2026, quando la tecnologia 3G sarà dichiarata definitivamente obsoleta e ritirata. Nitin Bansal, responsabile marketing dell'azienda per il Sud est asiatico, Oceania e India, ha detto che il 5G dovrebbe entrare nel subcontinente indiano già entro l'anno prossimo. Secondo il rapporto del colosso svedese, nel 2026 quattro su dieci connessioni mobili al mondo useranno la tecnologia 5G; per quella data, in India il 5G dovrebbe coprire il 27 per cento del totale. Il rapporto sottolinea anche l'alto tasso di consumo di dati mobili da parte degli indiani: se nel 2019 ogni abbonato consumava mediamente 13,5 GB al mese, dall'inizio della pandemia, gli indiani, che si sono connessi con gli smartphone anche per lavorare da casa, hanno fatto salire il consumo medio ai 15,7 GB, il dato più alto al mondo.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA