Percorso:ANSA > Mare > Porti e Logistica > Rixi,con l'aumento dei traffici c'è necessità di sinergie tra gli scali

Rixi,con l'aumento dei traffici c'è necessità di sinergie tra gli scali

Il sottosegretario ai Trasporti a Livorno

11 dicembre, 20:32

 "Di fronte all'aumento del traffico nel Mediterraneo, soprattutto il traffico proveniente dalla Cina, ma non solo anche il traffico passeggeri con l'entrata in linea di 100 nuove navi da crociera, c'è la necessità di fare sinergie e far trovare i porti italiani pronti". Lo ha detto a Livorno il viceministro dei Trasporti Edoardo Rixi, a margine di un convengo organizzato da Federmanager rispondendo a una domanda sul tema dell'incontro ovvero su un progetto di collaborazione tra Adsp del Mar Tirreno e Mar Ligure.

"Soprattutto - ha proseguito il viceministro - non bisogna subire il mercato ma gestirlo: questa sarà la scommessa che avranno i nostri scali. Quindi un'aggregazione come questa sarebbe assolutamente auspicabile perché questa, assieme all'alto Adriatico, è una delle grandi vie di entrata dei grandi traffici che attraversano Suez, diretti verso l'Europa".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: