Percorso:ANSA > Mare > Porti e Logistica > Porti:Palermo; ammiraglio Gravante segretario dell'authority

Porti:Palermo; ammiraglio Gravante segretario dell'authority

Posizionare il porto sui mercati internazionali traffico crocieristico

02 gennaio, 15:25
Il porto di Palermo Il porto di Palermo

(ANSA) PALERMO, 2 GEN - L'ammiraglio Salvatore Gravante è il nuovo segretario generale dell'Autorità di sistema portuale del mare della Sicilia occidentale. Dopo 41 anni di servizio ha lasciato il comando della Direzione marittima e del porto di Palermo. Al suo posto è subentrato il capitano di vascello Raffaele Macauda. La notizia è stata pubblicata sull'ultimo numero de l'Avvisatore marittimo con una lunga intervista in cui Gravante precisa di non essersi dimesso dalla Marina ma di avere ottenuto l'aspettativa. Il nuovo segretario generale dell'Adsp parla della necessità di posizionare il porto di Palermo sui mercati internazionali del traffico crocieristico spostando le merci su Termini Imerese. Ma sottolinea come il suo sviluppo non possa prescindere dalla realizzazione di un network della Sicilia occidentale che valorizzi le potenzialità dei singoli scali, anche quelle inespresse. Come Porto Empedocle, che dovrebbe diventare l'approdo della Valle dei Templi. Gravante parla anche delle difficoltà legate alle lentezze burocratiche: "Credo che oggi il problema economico non sia in cima alle difficoltà. Di progettazione in atto ce ne sono tantissime, di finanziamenti disponibili un discreto numero ma è necessario - afferma - che tutte le amministrazioni cointeressate facciamo sistema per remare nella stessa direzione". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: