Percorso:ANSA > Mare > Shipping e Cantieri > Trasporti: Msc cancella lo scalo della Spezia dal servizio Med-Usa

Trasporti: Msc cancella lo scalo della Spezia dal servizio Med-Usa

Ridotto il transit-time del collegamento con la East Cost

31 gennaio, 12:59

(ANSA) - GENOVA, 29 GEN - Il gruppo Msc ha deciso di cancellare lo scalo nel porto di La Spezia dal suo servizio chiamato MedUSEC e dedicato al trasporto di container tra il Mar Mediterraneo e la costa orientale degli Stati Uniti. Lo ha comunicato la stessa compagnia italo-svizzera, basata a Ginevra ma fondata e guidata dall'armatore sorrentino Gianluigi Aponte, che in una nota spiega come, a partire dal mese di marzo prossimo, le modifiche a questo collegamento consentiranno alle merci spedite dal centro Europa e dirette negli Usa di raggiungere New York dall'hub portuale di Sines, in Portogallo, in soli 7 giorni. Il transit-time complessivo per raggiungere le principali destinazioni sull'East Coast americana, come Baltimora, Norfolk, Savannah e Charleston, verrà ridotto invece di circa 4 giorni rispetto alla precedente configurazione del servizio.

Nella nuova rotazione, riferisce Msc, verranno cancellate le toccate nei porti di La Spezia e di Boston (Usa), e quindi le navi del gruppo scaleranno Tangeri (Marocco), Valencia (Spagna), Gioia Tauro, Napoli, Livorno, Genova, di nuovo Valencia, Algeciras (Spagna), Sines (Portogallo), Baltimora, Norfolk, Savannah e Charleston. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA