Cile, Papa toglie status clero Karadima

"Decisione eccezionale per il bene della Chiesa"

(ANSA) - CITTÀ DEL VATICANO, 28 SET - Papa Francesco ha dimesso dallo stato clericale Fernando Karadima Farina, dell'arcidiocesi di Santiago del Cile. "Il Santo Padre ha preso questa decisione eccezionale in coscienza e per il bene della Chiesa", riferisce la Santa Sede. Karadima è accusato di pedofilia e il suo caso, anche per le coperture ricevute, aveva fatto esplodere il dossier abusi in Cile.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA