COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Micotherapy Maitake di AVD Reform: il fungo del metabolismo e delle ossa

Pagine Sì! SpA

Il Maitake è il nome Giapponese della Grifola frondosa che, nella tradizione orientale, era considerata “il Re dei Funghi”. Era chiamato anche “fungo danzante”, forse perché si narra che chi lo trovava ballasse per la gioia: nel medioevo per il suo valore era venduto a peso d’argento!

Le prime notizie scritte sull’uso medicinale del fungo risalgono a oltre 2000 anni fa, ma le tradizioni orali tramandate da Shen Nong ne parlavano a partire da 5000 anni fa.

La tradizione raccomanda il suo utilizzo per potenziare il sistema immunitario, per migliorare le funzioni di fegato, milza e stomaco, per calmare i nervi e la mente e per trattare le emorroidi. È molto utile per la regolazione del metabolismo, della pressione sanguigna, della glicemia e del profilo lipidico. È considerato uno dei funghi più efficaci per prevenire la “sindrome metabolica”, ossia sostiene e migliora le alterazioni del metabolismo caratterizzate da aumento del grasso addominale, alterazione della glicemia, del profilo lipidico e delle funzioni epatiche, previene la steatosi epatica, il diabete di tipo 2 e il rischio cardiovascolare associato. Migliora la salute delle ossa, previene l’osteoporosi e velocizza il recupero dopo fratture. Mentre l’effetto sul sistema immunitario è dato sia dal fungo intero che dall’estratto, quello sul metabolismo coinvolge numerose molecole bioattive importanti che non sono presenti nell’estratto. Micotherapy Maitake di AVD Reform è costituito da fungo intero per una migliore azione sul controllo del metabolismo, per una più efficace protezione ossea e per prevenire il diabete di tipo 2, una delle patologie in crescita nel mondo modernizzato.

 

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: