Dal 3 gennaio ispezioni in Sae Amatrice

'Per verificare funzionalità e opere di urbanizzazione'

(ANSA) - RIETI, 31 DIC - Il Comune di Amatrice fa sapere, con un avviso sul suo sito istituzionale, che da mercoledì 3 gennaio verranno eseguiti i primi sopralluoghi in tutte le Soluzioni abitative di emergenza (Sae) "al fine di verificare la funzionalità delle stesse e delle opere di urbanizzazione realizzate". "Il sopralluogo - fa sapere il Comune di Amatrice - avverrà alla presenza di un rappresentante del Dipartimento della Protezione Civile, di un rappresentante del Comune, di un rappresentante del Cns, del direttore dei lavori e della ditta che ha realizzato le opere di urbanizzazione per conto della Regione". E' stato stilato anche un primo programma di sopralluoghi. Il 3 saranno visitate le Sae dell'Area Zero, Area Anpas, Area San Cipriano 2 (Trentino) e Area Sant'Angelo. Il 4 toccherà alle aree Collemagrone 1 e 2. "Sarà redatto un apposito verbale - fa sapere ancora il Comune - in cui verranno indicati gli eventuali malfunzionamenti, e la rispettiva competenza per la rapida risoluzione".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA