Sequestro area vicino a cantiere Norcia

Per smaltimento illecito di rifiuti

(ANSA) - PERUGIA, 7 GEN - Un'area a ridosso del cantiere Sae in costruzione nella frazione di Valcaldara di Norcia è stata sequestrata per smaltimento illecito di rifiuti. A mettere i sigilli al terreno sono stati i carabinieri del Parco nazionale dei Monti Sibillini che avrebbero anche segnalato all'autorità giudiziaria il responsabile dello stesso cantiere che sta procedendo alla realizzazione delle otto casette. Il sequestro è scattato dopo che sull'area, fuori dal perimetro dei lavori, erano stati accatastati gli imballaggi degli arredi delle stesse casette e altro materiale di scarto in attesa di essere smaltiti contemporaneamente alla consegna delle Soluzioni abitative di emergenza. Da quanto si apprende, i rifiuti erano stati accatastati all'interno di un piccolo appezzamento delimitato a sua volta con delle reti plastificate e colorate, proprio per circoscrivere in maniera evidente lo smaltimento.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: