Fond. Merloni e Vodafone,'Save the Apps'

Tecnologie digitali per sostenere Pmi e area Appennino

(ANSA) - FABRIANO (ANCONA), 10 MAR - Fondazione Aristide Merloni e Fondazione Vodafone Italia lanciano insieme 'Save the Apps', il progetto per rimettere in moto l'economia e il turismo dell'Appennino e cercano il coinvolgimento degli operatori economici locali. Obiettivo dell'iniziativa - informa una nota - è ripartire dal territorio, valorizzando caratteristiche e peculiarità, per rilanciare alcuni settori produttivi fortemente penalizzati dalla drammatica vicenda del terremoto che ha colpito lo scorso anno Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria. Il progetto si articola attraverso il sostegno delle piccole imprese di nicchia, dei prodotti tipici e delle specificità del territorio, mediante l'utilizzo di tecnologie digitali, che coinvolgeranno sia le modalità di coltivazione dei prodotti, che la loro promozione e distribuzione sui mercati. Un'attenzione particolare sarà dedicata alle caratteristiche culturali del territorio, culla delle grandi tradizioni monastiche italiane. Anche in questo caso applicazioni web e digitali accompagneranno i turisti, "Camminatori dello Spirito", sui sentieri dell'Appennino, una zona la cui identità identità è stata plasmata dalla natura e dalla millenaria storia dell'uomo. Il coinvolgimento degli operatori economici del territorio, protagonisti della vita dell'Appennino - conclude la nota - è fondamentale per il successo di 'Save the Apps' che intende sostenere la rinascita dell'Appennino e aprire una nuova stagione di speranza per le popolazioni.(ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA