Scoppia caso Netflix a Venezia

Film Cucchi contemporanea streaming, Anec-Anem, Barbera sbaglia

(ANSA) - ROMA, 27 LUG - A Cannes è stato artefice di una rivoluzione non senza conseguenze, alla Mostra del cinema di Venezia potrebbe diventare un caso visto che ormai con lo streaming cinematografico che annulla la distanza con l'uscita in sala si comincia a fare i conti davvero. Il 'caso' scoppia ad esempio perchè il film di apertura di Orizzonti, in concorso, Sulla mia pelle di Alessio Cremonini sugli ultimi giorni di vita di Stefano Cucchi, interpretato da Alessandro Borghi, uscirà il 12 settembre su Netflix e in contemporanea distribuito da Lucky Red. Le associazioni di categoria dell'esercizio l'Anec (cinema) e Anem (multiplex) se la prendono con il direttore della Mostra di Venezia Alberto Barbera che in merito al grande spazio ai film Netflix (5 più un documentario) e Amazon ha distinto nettamente da quanto accade oltralpe, dove una legge impone le cosiddette 'finestre' di uscita (36 mesi). "Le Associazioni si opporranno con ogni mezzo, se le convergenze sulle finestre di sfruttamento verranno disattese"

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA