Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Poesia
  5. Il premio 'Montale fuori casa' al critico musicale Mattioli

Il premio 'Montale fuori casa' al critico musicale Mattioli

Beverini, stile asciutto, ironico e raffinato

GENOVA - Venerdì 29 ottobre alle ore 17 nel Salone di rappresentanza di Palazzo Tursi a Genova verrà assegnato il premio 'Montale Fuori di Casa' per la Sezione Critica Musicale, ad Alberto Mattioli, scrittore e giornalista del quotidiano "La Stampa" considerato uno dei più influenti critici musicali d'Italia.
    "Il Premio Montale Fuori di Casa - come sottolinea la presidente Adriana Beverini - giunto ormai ai 25 anni di vita, ha sempre tenuto molto ad evidenziare la profonda conoscenza che del melodramma, così come di tutta la musica, sia antica che contemporanea, aveva Eugenio Montale che, oltre che grande poeta fu anche giornalista e critico musicale per il Corriere della Sera. Per questo motivo sia a Milano che a Genova, negli scorsi anni, sono stati assegnati premi ispirati al mondo della musica e della danza: da Carla Fracci alla Giovine Orchestra Genovese passando da Gino Paoli, Beppe Barra e Fabio Concato. Quest'anno, nel quarantennio dalla scomparsa del Premio Nobel ligure, viene reso omaggio alla sua attività di critico musicale premiando Alberto Mattioli che, nel suo stile asciutto, raffinato e ironico, non si esime negli articoli, così come nei libri, dal prendere posizione contro l'inesorabile marginalizzazione e decadenza dell'opera lirica in Italia".
    Il premio è patrocinato da Comune di Genova, Regione Liguria e Ministero della Cultura.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie