Heavenly Bodies mostra più vista al Met

1 milione 659 mila visitatori, batte di 300 mila Tutankhamen

(ANSA) - NEW YORK, 12 OTT - Heavenly Bodies, la mostra del Met su moda e immaginazione cattolica, è la più vista di sempre nella storia del museo di NY. La rassegna, che unisce capi di stilisti ispirati all'immaginario della religione in cui sono cresciuti e tesori della sagrestia della Cappella Sistina in Vaticano, ha attirato dal 10 maggio all'8 ottobre 1.659.647 visitatori, battendo di quasi 300 mila il primato precedente stabilito nel 1978 da Tesori di Tutankhamen (1.360.957). La mostra del Constume Institute del Met, sponsorizzata da Versace e da Christine e Stephen Schwarzman, con l'appoggio di Condé Nast e in collaborazione con il dipartimento di Arte Medievale, era stata allestita in due sedi. Il quartier generale sulla Quinta Strada ha fatto la parte del leone, con oltre 1,43 milioni di persone, mentre 228.737 visitatori hanno fatto il pellegrinaggio fino ai Cloisters, la sede satellite del museo sulla punta nord di Manhattan dove abiti ispirati allo stile monastico erano stati allestiti nei chiostri di un convento.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA