Giudizio Universale sarà permanent show

Con 195 mila spettatori in 8 mesi, in scena a Roma ad oltranza

(ANSA) - ROMA, 9 NOV - Giudizio Universale. Michelangelo and the Secrets of the Sistine Chapel, lo show immersivo firmato Marco Balich, diventa il primo 'permanent show' d'Italia.
    Realizzato con la consulenza scientifica dei Musei Vaticani e prodotto da Artainment Worldwide Shows, lo spettacolo in cartellone all'Auditorium della Conciliazione di Roma da marzo, dopo i primi 195.000 spettatori in 8 mesi ha vinto la scommessa, conquistando sia il pubblico italiano (78%) che straniero (22%).
    È stato richiesto all'estero e pur rimanendo stabile a Roma avrà occasione di diventare anche il primo permanent show Made in Italy. Protagonista, la Cappella Sistina e il suo maestro Michelangelo, raccontanti con la voce di Pierfrancesco Favino, il main theme musicale di Sting e le meraviglie delle ultime tecnologie messe a frutto da Balich. Il pubblico ha apprezzato la possibilità di abbinare il biglietto alla visita notturna ai Musei Vaticani, mentre le indagini rilevano che per l'81% degli spettatori lo show ha superato le aspettative.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA