Il dopo Sanremo Rai da fiction a Corrida

Tante novità per Rai3 e su Rai1 De Andrè Principe Libero

  Il ritorno della Corrida su Rai1, The Voice of Italy, e Il Commissario Schiavone su Rai2, nuove avventure televisive per Rai3 che presenta un'offerta ricca, come la serata evento per i 40 anni dal rapimento di Aldo Moro. Terminato il Festival delle rivelazioni firmato Claudio Baglioni, con Pierfrancesco Favino e Michelle Hunziker, ha debuttato ieri sera il commissario Montalbano con protagonista Luca Zingaretti il miglior risultato di sempre (può essere sconfitto solo da se stesso) con 11,3 milioni di spettatori ed uno share del 45%. In attesa del secondo tv movie dal titolo 'Amore' in onda lunedì 19, stasera grande attesa per il biopic in due prime serate 'Principe Libero', con Luca Marinelli nel ruolo di Fabrizio De Andrè e con Valentina Bellè in quello di Dori Ghezzi. Lavori in corso al teatro Ariston, dal 16 Febbraio si torna a parlare di musica e sulla riviera ligure con Sanremo Young (con Antonella Clerici, fino al 16 marzo) con un nuovo talent per giovanissimi. Da martedì 20 e mercoledì 21 febbraio, e poi sempre di martedì, approderà invece la fiction "E' arrivata la felicità 2", 12 puntate in cui ritroveremo Claudio Santamaria, Claudia Pandolfi, Alessandro Roja, Lunetta Savino.
Particolarmente attiva Rai 3, che vede il debutto in seconda serata di Manuel Agnelli in un talk musicale, Ossigeno (in onda il giovedì) e una serie di nuovi format come quello firmato e condotto in seconda serata da Giuseppe Rinaldi - Commissari-sulle tracce del male, in collaborazione con la polizia di stato. Attesa per marzo in prima serata la nuova avventura di Massimo Gramellini 'Cyrano', programma dedicato proprio ai rapporti amorosi ed ai sentimenti, a partire da alcuni spunti letterari. Ripartono i capisaldi come FuoriRoma, In mezz'ora, Cartabianca, Storie Maledette, la staffetta tra Report e Presadiretta, Chi l'ha visto? Ulisse. Una nuova stagione di Sono Innocente con Alberto Matano. Il 26 febbraio in prima serata su Rai 1 verrà trasmessa la nuova fiction "La mossa del cavallo - C'era una volta Vigata" ispirata all'omonimo romanzo di Andrea Camilleri. Interpretata dall'attore Michele Riondino ambientata nel 1877 nel piccolo paesino immaginario di Montelusa.
Chiude l'inverno tv e si inizia a sentire profumo di Primavera e anche di parquet da ballo e Milly Carlucci: dovrebbe partire proprio a Marzo la 13esima stagione di Ballando con le Stelle. Su Rai2 la principale novità è il ritorno di The Voice, a due anni di distanza dall'ultima edizione. La squadra sarà composta da Costantino della Gherardesca e quattro coach Al Bano, J-Ax, Francesco Renga e Cristina Scabbia. Tra i punti di forza della seconda rete, la fiction sul vicequestore Rocco Schiavone, con protagonista Marco Giallini. Annalisa Bruchi tornera' alla conduzione di Night Tabloid, dopo la parentesi al timone di Kronos-Il tempo delle scelte per le elezioni.
Ancora su Rai3 debutta Brunori (in data da definirsi).
Grandissima attesa per con Franca Leosini (a marzo) che torna con tre nuove puntate: la prima è incentrata su Sabrina Misseri, la cugina di Sarah Scazzi, in carcere per il suo omicidio.
Il remake dello storico programma condotto da Corrado e' una delle novita' principali dell'ultima parte della stagione per la tv pubblica. Al timone ci sarà Carlo Conti che riporta la Corrida su Rai1. L'anno vintage del conduttore era iniziato il 5 gennaio con la riproposizione nella seconda serata del venerdì di Rai3 di Ieri e oggi, altro titolo storico nato nel 1967 sul secondo canale e protrattosi fino al 1980 che prosegue. Così come tornerà in gran stile su Rai 1 la serata dei "David di Donatello", in onda mercoledì 21 marzo, con la conduzione di di Conti. Spazio il primo aprile a uno spettacolo di Pupi Avati. Il 16 marzo, a quarant'anni dal rapimento di Aldo Moro, Ezio Mauro racconterà i 55 giorni della prigionia dello statista sequestrato dalle BR. Un tema che sarà affrontato sempre su Rai3 anche da Michele Santoro in alcune puntate monografiche del suo M. Ad aprile il ritorno su Rai3 di Antonio Albanese con una striscia di fiction nell'access time, I topi (di cui e' anche regista), con nel cast Nicola Rignanese. Si parla della vita di un latitante e della sua famiglia visti con sguardo satirico. In programma anche Lessico familiare con Massimo Recalcati e Prima dell'alba con Salvo Sottile, oltre a uno speciale con Leonardo Pieraccioni e Marco Presta.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA