Abi,crescita prestiti +0,9% a ottobre

A settembre finanziamenti a imprese -0,6%, +2,6% famiglie

Continua la crescita dei prestiti bancari. A ottobre, secondo quanto rileva l'Abi nel rapporto mensile i finanziamenti a famiglie e imprese sono saliti su base annua di +0,9%. Il tasso di crescita annuo, rileva l'associazione, risulta su valori positivi da 21 mesi. Se si guarda ai dati di settembre tuttavia i prestiti alle imprese sono scesi dello 0,6% mentre quelli alle famiglie sono cresciuti del 2,6% trainati sia dal credito al consumo che dai mutui. "La dinamica del credito - spiega poi l'Abi continua ad essere influenzata dall'andamento degli investimenti e del ciclo economico, che seppure in ripresa, vede una intensità che rimane contenuta. Il rapporto delinea uno scenario più favorevole per i prossimi mesi: "le imprese industriali e dei servizi - sottolinea che i programmi di investimento dichiarati dalle imprese per il 2017 prefigurano un ulteriore incremento della spesa (2,8%). L'accumulazione sarebbe sospinta dai piani delle aziende di maggiore dimensione in tutti i principali comparti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who