Tokyo,treno parte 25 secondi prima,scuse

E' caos. Passeggeri increduli, si inceppa meccanismo perfetto

(ANSA) - TOKYO, 17 MAG - Un treno che parte 25 secondi in anticipo in Giappone può provocare il caos tra i passeggeri e costringere alle scuse la compagnia ferroviaria: è successo venerdì scorso alla stazione di Notogawa, 400 km a ovest di Tokyo, quando il conducente di un treno espresso che doveva lasciare la stazione alle 7:12 ha chiuso inavvertitamente le porte alle 7:11 e 35 secondi.
    L'impiegato si è accorto subito dell'errore e ha controllato se lungo i binari ci fossero passeggeri in attesa di salire. Non scorgendone, ha deciso di partire quasi mezzo minuto in anticipo piuttosto che riaprire le porte, per non correre il rischio di dover segnalare sulla tabella di marcia un ritardo, anche se solo di qualche secondo. Ma il caso ha voluto che ci fossero altri viaggiatori che contavano di prendere quel treno all'ultimo secondo, per poi continuare il loro viaggio su altre coincidenze: le loro rimostranze hanno costretto i dirigenti dell'operatore, la West Japan Railways, a scusarsi per "l'immenso disagio causato ai clienti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA