All'asta l'eredità di Hawking

Battuti oggetti personali e da collezione, 1,4 mln di sterline

 Ha fruttato quasi 1,4 milioni di sterline (1,6 milioni di euro) l'asta online di Christie's di oggetti personali e da collezione lasciati in eredità da Stephen Hawking, celeberrimo astrofisico britannico di Cambridge morto nel marzo scorso, noto fra l'altro per i suoi studi sui buchi neri e per aver sfidato per decenni una malattia invalidante.
    Fra i 'lotti' che hanno suscitato più curiosità, la sua sedia a rotelle super tecnologica, la quale ha fruttato quasi 300.000 sterline andate in beneficenza. Ma il record è stato toccato per la sua tesi dottorale, discussa all'Università di Cambridge nel 1965, che è stata aggiudicata esattamente per 584.750 sterline, circa quattro volte la base d'asta. In totale sono stati venduti 22 oggetti, inclusi scritti originali di Isaac Newton, Charles Darwin e Albert Einstein posseduti da Hawking.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA