Barbara Bush peggiora, rifiuta le cure

Il portavoce della famiglia, non vuole più andare in ospedale

Peggiorano le condizioni di salute dell'ex first lady americana, Barbara Bush, che ha deciso di rinunciare a ulteriori cure mediche. Lo ha reso noto il portavoce della famiglia Bush. 'Silver fox', come era soprannominata dai figli, 92 anni, da oltre un anno combatte una malattia ai polmoni e con diversi problemi cardiaci, tanto da essere stata ricoverata più volte. Stavolta però, l'ex first lady avrebbe deciso di restare nella sua residenza di Houston e di non rientrare in ospedale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA