Tommasini, grandi opere per Bolzano

Bilancio di fine legislatura, valorizzazione del capoluogo

(ANSA) - BOLZANO, 12 LUG - La valorizzazione di Bolzano capoluogo attraverso le grandi opere, l'innovazione culturale declinata, lo sforzo per l'apprendimento linguistico degli studenti altoatesini, il sostegno alle famiglie in cerca di casa, in proprietà o in affitto, ad un costo accessibile: sono i temi del bilancio di fine legislatura del vicepresidente della giunta provinciale di Bolzano, Christian Tommasini.
    "Il più importante investimento pubblico della Provincia di Bolzano nella legislatura - ha ricordato Tommasini - ha riguardato il capoluogo ed è rappresentato dall'Ospedale di Bolzano, nel quale abbiamo investito 610 milioni di euro. Un grande intervento che già dal prossimo anno porterà miglioramenti alla situazione logistica del Pronto soccorso e non solo". In conclusione, Tommasini ha anche lanciato due sfide per il futuro: una per il mondo della scuola e l'incontro tra gruppi linguistici ("Dobbiamo avere ore curricolari tra scuole italiane e tedesche"), l'altra per il settore casa e il co-housing.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA