Le celebrazioni per Leonardo, Conte: 'Un genio immortale'

Il premier presenta il programma delle iniziative per il Cinquecentario della morte di da Vinci. Borgonzoni: ' Sono oltre 500 eventi'. Pronta una App per tutti gli eventi

 "E' incredibile il fascino e il mistero del genio multiforme ed eclettico di Leonardo". Lo dice il premier Giuseppe Conte alla presentazione delle Celebrazioni del Cinquecentario dalla morte di Leonardo presso la Galleria Colonna. "E' stato un genio che ci sorprende ancora oggi, non c'è una disciplina che non l'abbia visto coinvolto dalle arti alla filosofia all'anatomia. E' un immortale lo possiamo dire.
    Leonardo è sempre evocato e sempre presente. Ci rende orgogliosi, anche come sistema Italia".

IL VIDEO

 

"Per Leonardo abbiamo deciso di organizzare le manifestazioni dalla morte alla vita, quindi cominciamo oggi le manifestazioni andando verso la nascita. Leonardo era un genio italiano poliedrico che aveva qualcosa da dire su ogni argomento. Sono già 500 eventi, ma continuano ad arrivarne e quindi sarà un work in progress". Lo dice il sottosegretario Lucia Borgonzoni alla presentazione delle Celebrazioni del Cinquecentario dalla morte di Leonardo (1519-2019) nella Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio in Galleria Colonna. "Ringrazio da subito anche la Zecca dello Stato e le Poste per le numerose emissioni dedicate a questo nostro genio, ma anche Fincantieri, Enel, Google Arts. E anche tutto il mondo dell'audiovisivo, dalla Rai a Sky, e Giffoni che dedicherà il festival a Leonardo. E ringrazio tutti gli enti locali presenti".

Il ministro Centinaio annuncia la creazione di una app Leonardo 500 "per monitorare e far conoscere tutte le iniziative su Leonardo anche a tutti i nostri turisti". "Sarà in più lingue e riporterà indirizzi e siti web dove ottenere informazioni. Non sarà un'app statica ma ci sarà dietro una redazione" aggiunge.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA