L'opposizione critica Conte e non lo applaude

Il deputato della Lega di Codogno: 'Non bastano le risorse nè gli strumenti'. Tajani: 'Nessuna novità dal suo discorso'

"Il fondo per come è strutturato non può funzionare per le aziende. Non bastano le risorse nè gli strumenti. Non ho ancora sentito un appello alla collaborazione della opposizione cui non si può solo chiedere di non fare polemiche". Lo dice nell'Aula della Camera Guido Guidesi della Lega, il deputato di Codogno che attacca il premier Conte sulle critiche da lui fatte all'ospedale della zona rossa. "Avete creato nei cittadini solo confusione, a cominciare dalle autocertificazioni, tre tipi, ve le potevate risparmiare...", conclude prendendo la parola dopo le dichiarazioni del Presidente del Consiglio sull'emergenza Coronavirus. Un intervento che è stato applaudito dai soli esponenti della maggioranza.

 "Nessuna novità dal discorso di Conte. Annuncia di voler lavorare per il nuovo decreto. Ma da solo o con le opposizioni? Oggi non è giunta risposta. Noi siamo pronti a una collaborazione istituzionale per l'Italia. E il governo?". Lo scrive su Twitter, Antonio Tajani, vicepresidente di Forza Italia commentando l'intervento di Conte alla Camera.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie