Juventus, Bonucci, "Triplete è questione di testa"

Marotta: ''Vincere Champions e avanti con Allegri''. Il tecnico ci crede: "Regaleremo altre emozioni"

"Il triplete? I tre obiettivi sono tutti raggiungibili, adesso è una questione di testa. Dobbiamo mantenere alta la concentrazione per un mese e mezzo per arrivare in fondo". Così Leonardo Bonucci, in un'intervista a Sky Sport. Due soli gol al passivo assegnano alla Juve il ruolo di miglior difesa d'Europa: "Parlerei più di fase difensiva, che di difesa - precisa il difensore - perché il il lavoro che fanno i due attaccanti e i due esterni permette a noi difensori di essere molto facilitati nel leggere le situazioni".

"La qualificazione è una grande impresa. Ma la considero solo un traguardo che non significa nulla se non saliamo sul podio da vincitori. Abbiamo due ostacoli da superare per arrivare alla fine da vincitori": lo dice l'ad della Juventus Beppe Marotta, all'ingresso della Lega Serie A. "Il rapporto con Allegri - aggiunge - ha portato solo aspetti positivi a tutti. E' un rapporto che procede bene. Non intravediamo screzi che possano rompere il matrimonio".

Il Triplete sembra davvero alla portata della Juventus, dopo l'incoronazione al 'Camp Nou'.  Massimiliano Allegri ribadisce "abbiamo raggiunto solo una tappa e non abbiamo ancora vinto niente" e promette: "Il prossimo mese e mezzo sarà più importante degli otto precedenti - scrive su Twitter -. Lavorando come abbiamo fatto finora vi e ci regaleremo altre emozioni".

 

Entusiamo anche da parte di Buffon:  "Un altro pezzo di storia è stato scritto, ma la più bella è sempre quella che dovrà essere raccontata".  Imbattuto nei 180' con il Barcellona, Buffon celebra su Twitter il passaggio del turno di Champions. I bianconeri sono stati molto attivi sui social festeggiando l'approdo alle semifinali.

 

 

Bonucci ha pubblicato un breve video che attribuisce al giorno del sorteggio dei quarti: "E' il 17 marzo - dice - se becchiamo il Barcellona, lo facciamo fuori".

 

 

 

Chiellini, anche lui insuperabile al 'Camp Nou' è pronto alle prossime sfide: "Godiamoci questa vittoria, ma prepariamoci a un'altra battaglia. Avanti così". Marchisio, neppure in panchina per un lieve infortunio, batte le mani a compagni, "Grandi ragazzi!".

E Dybala pubblica sui social la foto della Juventus a tavola: "Grande cena oggi. Vamooos!".

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA