Germania: morto Schaefer, Mondiale nel '54

Aveva 90 anni, fu per decenni una 'bandiera' del Colonia

 Hans Schaefer, uno dei calciatori della Germania Occidentale che vinse i Mondiali del 1954, è morto oggi all'età di 90 anni. Lo ha reso noto il Colonia, club del quale Schaefer è stato una 'bandiera' facendone parte fin dal 1948. "E' una perdita indescrivibile, per il club e per la città", è scritto in un comunicato diffuso dal Colonia, squadra con la quale l'ex giocatore vinse due titoli nazionali e una Coppa di Germania. Schierato all'ala dal ct Sepp Herberger, Schaefer ricoprì un ruolo fondamentale nel Mondiale vinto e servì a Rahn l'assist per la rete del 3-2 con cui i tedeschi s'imposero nella finale di Berna contro l'Ungheria. Con la nazionale Schaefer giocò anche i due successivi Mondiali, nel 1958 e nel 1962, ricoprendo in entrambe le occasioni anche il ruolo di capitano. Smise di giocare nel 1965, a 38 anni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA