Il Bayern frena, pareggia anche il Moenchengladbach

Regna l'equilibrio nella Bundesliga, giunta all'8/a giornata

I campioni d'Europa del Bayern Monaco frenano, pareggiando in casa con il Werder Brema. Sul terreno dell'Allianz Arena finisce 1-1, con i bavaresi addirittura sotto dopo il gol ospite di Eggestein allo scadere del primo tempo. Nella ripresa, al 17', ci pensa il francese ed ex juventino Coman a ripristinare la parità. E' il primo pareggio, in 8 partite di Bundesliga, per la squadra di Hans-Dieter Flick, con 6 vittorie e una sconfitta.

In classifica il Bayern resta primo con 19 punti, ma può essere raggiunto dal Lipsia, che deve ancora giocare a Francoforte contro l'Eintracht: vincendo può arrivare a quota 19, come i bavaresi. Frena anche il Bayer Leverkusen, che resta secondo a 16 punti come il Lipsia, dopo l'1-1 a Bielefeld contro l'Arminia: il gol di Bailey non basta alla squadra di Peter Bosz, che viene raggiunta da un autogol. Alle 21 toccherà al Borussia Dortmund, impegnato a Berlino contro l'Hertha.

Altri risultati: Borussia Moenchengladbach-Augusta 1-1, Hoffenheim-Stoccarda 3-2, Schalke 04-Wolfsburg 0-2. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie