Rossi: 'a Le Mans dovremmo essere veloci'

Pilota Yamaha 'spero essere più competitivo rispetto ultimi Gp'

'Sono contento che il Gp di Francia sia la nostra prossima tappa''. Valentino Rossi 'scalda i motori' in vista del prossimo Gp a Le Mans dove ha vinto tre gare (2002, 2005 e 2008) raccogliendo sei piazze d'onore e tre terzi posti. "Sulla carta dovremmo essere veloci - afferma il pilota pesarese come il sito della MotoGp - qui abbiamo sempre fatto bene. So che la situazione al momento non è facile, i nostri avversari sono forti e dobbiamo vedere quanto potenziale potremmo mettere in pista. Però mi aspetto di essere un po' più competitivo rispetto agli ultimi GP. Sarà interessante capire quanto", termina il Dottore. "Una cosa è certa: io e la mia scuderia daremo il massimo come sempre per interpretare il miglior Gp possibile".
    Rossi è stato recentemente impegnato al Mugello nei test privati dove si è lavorato per cercare di risolvere i problemi che caratterizzano questo inizio di campionato. L'appuntamento transalpino potrebbe nuovamente rappresentare un grande fine settimana per Valentino.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA