Goggia delusa "Male, niente scuse"

"Non interpretato bene la pista, ma ora continuo a lavorare"

(ANSA) - AARE, 10 FEB - "Non sono riuscito a interpretare bene la pista con quei curvoni lunghi, non ho mai preso le linee nel modo giusto. Non ero andata bene neanche nelle prove, magari in gara pensavo mi scattasse qualcosa in più invece ho fatto fatica". Sofia Goggia non nasconde la delusione nella libera ai mondiali di Aare: l'azzurra, oro olimpico un anno fa, ha chiuso distante dalle prime. "Non ho male, fisicamente sto davvero bene e non mi ha condizionato neppure il fatto che la discesa fosse corta - ha spiegato la campionessa -, anche se è chiaro che partendo dal basso, è un po' meno interessante. Semplicemente non ho sciato bene. Non sono contenta della mia gara in sé, ma non sono neanche triste per questa tappa del percorso. Ho conquistato una bellissima medaglia in superG e ora continuo a lavorare. Oggi non è andata e bisognerà fare un po' di analisi, vedere quello che ha funzionato e quello che non ha funzionato, ma il mio percorso continua".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA